Primo piano

Ancora roghi a Pomezia

Un altro incendio , ancora fiamme che distruggono merci, imballaggi, automezzi e documenti cartacei a Pomezia. E’ accaduto di nuovo ieri notte, con l’azienda chiusa per la festività, presso il deposito della ditta di autolinee ...

Leggi tutto...

Il diritto al lavoro, il dovere della salute, sul posto di lavoro, nella città, nella scuola

News image

Il diritto al lavoro, il dovere della salute, sul posto di lavoro, nella città, nella scuola. E anche a Pomezia Incontro organizzato dalla Camera del Lavoro e la FLC Roma Sud Pomezia Castelli con gli s...

Leggi tutto...

MORE_IN: Primo piano

Ufficio Tributario PDF Stampa E-mail

E' un servizio di assistenza ai cittadini che hanno ricevuto avvisi bonari o cartelle di pagamento da parte dell'Agenzia delle Entrate o Enti Locali per compilare istanze o ricorsi da presentare agli Uffici territoriali o presso le Commissioni Tributarie

  • A partire dal 15 Febbraio di ciascun anno possono essere prenotati gli appuntamenti per il Mod. 730 telefonando alle sedi territoriali;
  • Entro il 15 Giugno di ciascun anno deve essere compilato e consegnato al CAAF CGIL POMEZIA il proprio Mod. 730;
  • Entro il 15 Giugno di ciascun anno il contribuente deve comunicare al CAAF eventuali variazioni del rapporto di lavoro o eventuale collocamento in pensione;
  • Entro il 30 Giugno di ciascun anno il CAAF consegna al contribuente copia della dichiarazione e comunica ai Sostituti d'Imposta il risultato contabile a debito o credito del contribuente;
  • A partire dal mese di Luglio (Agosto/Settembre per i pensionati) di ciascun anno il Sostituto d'imposta effettua il conguaglio sulla retribuzione o sulla pensione.

 

Quando scade?

 

  • Si hanno scadenze differenziate a seconda che si tratti di:
  • AVVISI BONARI e/o CONTROLLI AUTOMATICI FORMALI, entro 30 giorni dal suo ricevimento;
  • CARTELLE ESATTORIALI: entro 60 giorni dalla notifica.




Che documenti servono?

 

  • Codice Fiscale dell'intestatario dell'avviso o della cartella di pagamento;
  • Avviso bonario o cartella di pagamento;
  • Modello di dichiarazione a cui si riferisce l'avviso o la cartella;
  • Eventuali deleghe di pagamenti o bollettini di versamento effettuati;
  • Tutta la documentazione dei redditi e degli oneri, di corredo alla dichiarazione a cui si riferisce l'avviso o la cartella;
  • Tessera iscrizione alla CGIL (se iscritto, per ottenere lo sconto sulle tariffe applicate).



Quale servizio offriamo?

 

  • Assistenza all'utente per una valutazione di merito sul tipo di avviso o cartella di pagamento ricevuta;
  • In caso di avviso bonario, correzione degli errori formali e comunicazione all'Amministrazione Finanziaria, attraverso il servizio telematico, dei dati corretti;
  • In caso di emissione di cartella esattoriale, preparazione del ricorso e successiva trattazione nei confronti dell'Ufficio competente;
  • In caso di ottenimento di sgravio parziale, compilazione della delega di pagamento (Mod. F24) con i nuovi importi;
  • In caso di sgravio totale, consegna della cartella e portare in Esattoria;
  • Assistenza tecnica di fronte alla Commissione Tributaria con operatori CAAF (per importi inferiori ad € 2.582,00) o attraverso un dottore un dottore commercialista di fiducia (per importi superiori ad € 2.582,00).