Primo piano

Il Centro Meta rischia di chiudere.CdLT "tutelare questo spazio di aggregazione e l'occupazione"

Ci giunge notizia che il Centro di Aggregazione giovanile Meta, attivo da quasi 20 anni  nel territorio del  VII Municipio , nei pressi del Parco della Caffarella ,ha cessato in questi giorni, forse in via ...

Leggi tutto...

CdLT: “Incendio Eco X. Servono risposte e presa di responsabilità da parte delle istituzioni preposte”

Quanto dovremo aspettare ancora? Quando i cittadini di Pomezia potranno vedere finalmente il loro territorio libero dai rischi di contaminazione, di inquinamento, di avvelenamento? L’incendio e il successivo disastro ambientale prodottosi il 5 maggio u.s. ...

Leggi tutto...

MORE_IN: Primo piano

La CdLT in campo per “tutta un’altra Italia” con la campagna sui referendum popolari per il lavoro PDF Stampa E-mail

Oggi, con un attivo di quadri, delegati e leghe SPI, la CGIL Roma Sud Pomezia Castelli ha avviato la mobilitazione sul territorio a favore dei due referendum popolari promossi dalla CGIL su Voucher e Appalti. In attesa che venga decisa la data del voto la CGIL ha infatti lanciato la campagna “Con2Sì”, un impegno senza precedenti che ha l’obiettivo di ridare dignità al lavoro e, con la vittoria dei referendum, conferire maggiore forza alla Carta Universale dei Diritti, la proposta di Legge presentata in Parlamento, che vuole cambiare il Paese a partire proprio da lavoro e diritti.

Leggi tutto...
 
FLAI: alla Fiorucci di Pomezia avviata procedura di licenziamento collettivo per 106 addetti PDF Stampa E-mail

La Segreteria Territoriale della Fai Cgil Roma Sud Pomezia Castelli rende noto che la Cesare Fiorucci Spa, lo storico salumificio di Pomezia acquisito nel 2011 dalla multinazionale Campofrio Group, ha avviato una procedura di licenziamento collettivo (L.223/91) per 106 addetti su 497.

Leggi tutto...
 
Licenziamenti alla Very Italian Food.Preoccupazione di CGIL e FLAI Roma Sud Pomezia Castelli PDF Stampa E-mail

La CGIL e la FLAI Roma Sud Pomezia Castelli esprimono forte preoccupazione per l'ennesimo annuncio di cessazione di  attività produttiva nel territorio di Pomezia.

"Infatti proprio oggi abbiamo ricevuto la comunicazione da parte della società   Very Italian Food del gruppo Lagardere di avvio della procedura di licenziamento che riguarda tutti i 21 lavoratori dipendenti" dichiarano Silvia Ioli, Segretaria Generale della CdLT Roma Sud Pomezia Castelli, e Gianfranco Moranti, Segretario Flai territoriale, sottolineando come   questo territorio, già drasticamente colpito dalla crisi industriale, si trovi a fare i conti con una inarrestabile perdita occupazionale.
Questa mattina le lavoratrici e i lavoratori riuniti in assemblea hanno appreso la drammatica notizia dichiarandosi determinati a ricercare ogni strumento alternativo in difesa del lavoro e contro la chiusura del sito produttivo.
I rappresentanti dei lavoratori e la CGIL, nell'incontro del 3 gennaio presso Unindustria Latina, ribadiranno  tale determinazione.
CGIL Roma Sud Pomezia Castelli
FLAI Roma Sud Pomezia Castelli
28-12-2016

 

 
La CdLT parteciperà sabato alla manifestazione a Roma su immigrazione e accoglienza PDF Stampa E-mail

La CdLT Roma Sud Pomezia Castelli parteciperà alla manifestazione che si terrà sabato 17 dicembre a Roma, promossa da tutte le realtà che collaborano con i volontari del Baobab e che sono impegnate sul tema dell'immigrazione e dell'accoglienza, compresa la CGIL di Roma e Lazio.

Anche la nostra Camera del Lavoro sarà in piazza per segnare l’impegno costante in difesa dei diritti, della libertà e della dignità umana.
L'appuntamento è alle ore 14 in piazza della Repubblica, da dove prenderà il via un corteo che raggiungerà piazza Madonna di Loreto, di lato a piazza Venezia, dopo aver attraversato via Cavour e i Fori Imperiali

 

15-12-2016

 
Possibilità richiesta mobilità in deroga anche per i lavoratori di Colleferro PDF Stampa E-mail

In data 1 dicembre 2016 CGIL, CISL e UIL Roma e Lazio hanno sottoscritto con la Regione Lazio un accordo di integrazione all’Addendum ammortizzatori sociali in deroga dell’8 novembre 2016. Tale accordo precisa le modalità e i tempi di proroga della mobilità in deroga per i lavoratori residenti nelle Aree di Crisi Complessa del Lazio. Nonostante nell’accordo siano citate le sole aree di Rieti e Frosinone, è possibile anche per i lavoratori residenti nel Comune di Colleferro, che posseggano i requisiti previsti, richiedere il trattamento in deroga tramite un’organizzazione sindacale, entro e non oltre il 16 dicembre. L'Ufficio Inca CGIL di Colleferro è già operativo in questo senso ed è a disposizione per informazioni e per lo svolgimento della procedura prevista.

SCARICA IL TESTO DELL’ACCORDO E IL MODULO PER LA DOMANDA

 
La CdLT in piazza il 26 per dire NO alla violenza sulle donne PDF Stampa E-mail

Anche la CGIL Roma Sud Pomezia Castelli ha partecipato alla manifestazione nazionale contro la violenza sulle donne "Non una in meno", che si è svolta a Roma sabato 26 novembre 2016 e a cui hanno aderito la CGIl Roma e Lazio ed il Coordinamento donne. Una partecipazione convinta che rispecchia l'impegno costante della CGIL nella battaglia contro ogni discriminazione e violenza di genere.

GUARDA LA FOTOGALLERY

 

29-11-2016

 
Un messaggio di sensibilizzazione e denuncia contro la violenza sulle donne. Iniziativa SPI CGIL AUSER PDF Stampa E-mail

Il Comprensorio SPI e CGIL Roma Sud Pomezia Castelli, l’Auser comprensoriale, l’Associazione Memoria ‘900 con il patrocinio del Comune di Velletri, in occasione della Giornata contro la violenza sulle donne hanno realizzato un manifesto che sarà trasmesso per l’intera giornata di domani sugli schermi presenti nella città di Velletri, per sensibilizzare e denunciare con forza gli intollerabili atti di violenza e soprusi nei confronti delle donne ed i tantissimi, troppi, casi di femminicidio.
Inoltre il Comprensorio SPI,la CGIL, l'Auser saranno in piazza sabato 26 per la manifestazione nazionale contro la violenza maschile sulle donne, “Non una di meno”.

 

Leggi tutto...
 
Incontro pubblico a Velletri per parlare di buone pratiche e sinergie nel sistema dell’accoglienza PDF Stampa E-mail

“Accoglienza quale modello di buone pratiche”, questo il titolo dell’incontro pubblico che la CGIL  Roma Sud Pomezia Castelli ha tenuto ieri con il patrocinio del Comune di Velletri, all’interno dell’Aula consiliare dello stesso.

Leggi tutto...
 
Iniziative della CdLT su Carta dei Diritti PDF Stampa E-mail

Di seguito il calendario di banchetti ed incontri pubblici organizzati dalla CdLT Roma Sud Pomezia Castelli nell'ambito della Campagna "Carta dei Diritti" e di "Piazza Bella Piazza"

Leggi tutto...
 
Carta dei Diritti battaglia per la dignità e la democrazia. Incontro pubblico Colleferro PDF Stampa E-mail

“L’Italia da anni vive una crisi epocale che ha allungato le distanze sociali ed economiche ed ha generato un graduale arretramento dei diritti. Vogliamo uscire da una posizione di difesa, rilanciare ed estendere le tutele, riconoscendo un principio di universalità dei diritti dei lavoratori”.

Leggi tutto...
 
<< Inizio < Prec. 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 Succ. > Fine >>

Pagina 2 di 19