Primo piano

Il Centro Meta rischia di chiudere.CdLT "tutelare questo spazio di aggregazione e l'occupazione"

Ci giunge notizia che il Centro di Aggregazione giovanile Meta, attivo da quasi 20 anni  nel territorio del  VII Municipio , nei pressi del Parco della Caffarella ,ha cessato in questi giorni, forse in via ...

Leggi tutto...

CdLT: “Incendio Eco X. Servono risposte e presa di responsabilità da parte delle istituzioni preposte”

Quanto dovremo aspettare ancora? Quando i cittadini di Pomezia potranno vedere finalmente il loro territorio libero dai rischi di contaminazione, di inquinamento, di avvelenamento? L’incendio e il successivo disastro ambientale prodottosi il 5 maggio u.s. ...

Leggi tutto...

MORE_IN: Primo piano

Modello Unico PDF Stampa E-mail

Il Modello Unico persone fisiche è il tradizionale modello per la dichiarazione dei redditi che ha sostituito il Mod. 740.
Deve essere utilizzato da tutti coloro che non utilizzano o non possono utilizzare il Modello 730 e dagli eredi che debbano effettuare la dichiarazione per conto del defunto.


Quale servizio offriamo?

 

  • Compilazione del Mod. UNICO da parte del CAAF attraverso propri operatori qualificati;
  • Ritiro del Mod. UNICO autocompilato dal contribuente e imputazione dei dati;
  • Compilazione della delega di pagamento ( Mod. F24);
  • Invio telematico all’Agenzia delle Entrate della dichiarazione compilata e consegna all’utente della ricevuta di presentazione;
  • Archiviazione delle dichiarazioni;
  • Conservazione a richiesta del contribuente di tutta la documentazione.

 

Quali sono i documenti da portare?


SONO SEMPRE NECESSARI:

  • Dichiarazione dei redditi dell'anno precedente;
  • Codice fiscale del dichiarante, del coniuge e dei familiari a carico;
  • Tessera iscrizione alla CGIL (se iscritto, per ottenere lo sconto sulle tariffe applicate agli utenti che richiedono la compilazione della dichiarazione).


PER DICHIARARE I REDDITI SONO NECESSARI:


  • Certificazioni dei redditi del lavoro dipendente, pensione o assimilati (Mod. CUD), pensioni estere, gettoni di presenze, indennità di disoccupazione e di mobilità, CIG, borse di studio, certificazioni di collaborazione coordinata e continuativa o occasionale;
  • Visure catastali o atti notarili per redditi da terreni o fabbricati.
  • Documenti attestanti altri redditi (ex. Mod. RAD per dividendi da azioni; certificazioni di redditi da capitale etc.)
  • Redditi di partecipazione in società di persone ed assimilate;
  • Redditi soggetti a tassazione separata e ad imposta sostitutiva;
  • Plusvalenze assoggettate ad imposta sostitutiva;
  • Investimenti all'estero e trasferimenti da e per l'estero;
  • Ricevute di eventuali acconti IRPEF;
  • Ricevute delle somme percepite a titolo di assegno mantenimento del coniuge;
  • Copie delle ricevute di incasso degli affitti degli immobili;
  • Copia del contratto di locazione (da parte del locatore) se stipulato in base alla legge 431/98 (canoni convenzionali).
  • PER OTTENERE LA DETRAIBILITA' O DEDUCIBILITA' DI ONERI O SPESE SONO NECESSARI:
  • Spese mediche specialistiche, generiche, scontrini di farmacia, protesi odontoiatriche, sanitari compresi gli occhiali e lenti a contatto, tickets, medicinali, degenze ospedaliere, assistenza specifica del contribuente o dei suoi familiari a carico;
  • Interessi passivi su mutui per : acquisto, ristrutturazione e costruzione per la casa adibita o da adibire ad abitazione principale;
  • Fatture, bonifici, comunicazione di inizio lavori, (autocertificazione dell'Amministratore per le spese eseguite per parti condominiali) per la detrazione delle spese di ristrutturazione del 36% o del 41%;
  • Spese di istruzione per la frequenza di scuole superiori e/o di università compresi i corsi di specializzazione universitaria;
  • Spese funebri sostenute per familiari;
  • Spese per l'acquisto o l'adattamento di autoveicoli o motoveicoli destinati a portatori di handicap;
  • Acquisto cani guida;
  • Spese mediche e spese di assistenza specialistica per i portatori di handicap anche se non a carico;
  • Spese veterinarie;
  • Assicurazioni vita, infortuni, rc auto e moto;
  • Contributi previdenziali ed assistenziali;
  • Contributi versati per la previdenza complementare;
  • Assegni pagati per il mantenimento del coniuge separato o divorziato;
  • Contributi versati per i collaboratori domestici;
  • Spese per le pratiche di adozione;
  • Erogazioni liberali a favore di istituti religiosi, movimenti, partiti politici, società di mutuo soccorso, ONLUS ed ONG;
  • Copia del contratto di locazione (da parte del locatario) se stipulato in base alla legge 431/98 (canone convenzionale).

 

Quando scade?

 

  • Entro il 31 marzo di ciascun anno i Datori di lavoro e gli Enti pensionistici devono consegnare i mod. CUD ai lavoratori dipendenti ed ai pensionati;
  • A partire dal 15 Febbraio di ciascun anno possono essere prenotati gli appuntamenti per il Mod. UNICO P/F telefonando alle sedi territoriali;
  • Entro il 20 Luglio di ciascun anno deve essere compilato e consegnato al CAAF CGIL POMEZIA il proprio Mod. UNICO P/F;
  • Entro il 31 Ottobre di ciascun anno il CAAF trasmette le dichiarazioni all'Agenzia delle Entrate