Primo piano

Il Centro Meta rischia di chiudere.CdLT "tutelare questo spazio di aggregazione e l'occupazione"

Ci giunge notizia che il Centro di Aggregazione giovanile Meta, attivo da quasi 20 anni  nel territorio del  VII Municipio , nei pressi del Parco della Caffarella ,ha cessato in questi giorni, forse in via ...

Leggi tutto...

CdLT: “Incendio Eco X. Servono risposte e presa di responsabilità da parte delle istituzioni preposte”

Quanto dovremo aspettare ancora? Quando i cittadini di Pomezia potranno vedere finalmente il loro territorio libero dai rischi di contaminazione, di inquinamento, di avvelenamento? L’incendio e il successivo disastro ambientale prodottosi il 5 maggio u.s. ...

Leggi tutto...

MORE_IN: Primo piano

Pomezia. Venerdì sciopero alla Cereria Di Giorgio. Sindacati: “Inaccettabile intenzione della società di aprire procedura di mobilità” PDF Stampa E-mail

Le RSU congiuntamente alle Segreterie Territoriali e ai lavoratori della Cereria Di Giorgio, convocati in assemblea, ritengono inaccettabile ed inspiegabile l'intenzione della Società di aprire una procedura di mobilità per circa un terzo del personale, a fronte della possibilità di gestire in modo alternativo e comunque efficace, le reali difficoltà economiche dell'Azienda con strumenti non traumatici e conservativi come la CIGS o contratti di solidarietà.

 

 

Per rimarcare tale contrarietà viene indetta 1 ora di sciopero per il giorno venerdì 28giugno 2013 dalle ore 11.00 alle ore 12.00 e contestualmente l'assemblea conferisce mandato alle Rappresentanze Sindacali ad assumere tutte le iniziative di lotta necessarie ad evitare tali licenziamenti.

 

 

Segreterie Territoriali FILCTEM CGIL, FEMCA CISL, UIL CEM

RSU Cereria Di Giorgio

 

25-06-2013