Primo piano

Il Centro Meta rischia di chiudere.CdLT "tutelare questo spazio di aggregazione e l'occupazione"

Ci giunge notizia che il Centro di Aggregazione giovanile Meta, attivo da quasi 20 anni  nel territorio del  VII Municipio , nei pressi del Parco della Caffarella ,ha cessato in questi giorni, forse in via ...

Leggi tutto...

CdLT: “Incendio Eco X. Servono risposte e presa di responsabilità da parte delle istituzioni preposte”

Quanto dovremo aspettare ancora? Quando i cittadini di Pomezia potranno vedere finalmente il loro territorio libero dai rischi di contaminazione, di inquinamento, di avvelenamento? L’incendio e il successivo disastro ambientale prodottosi il 5 maggio u.s. ...

Leggi tutto...

MORE_IN: Primo piano

A NETTUNO APRE IL “CENTRO LUCIANA” PER IL CONTRASTO DELLA VIOLENZA DI GENERE PDF Stampa E-mail

Venerdì 19 aprile in Via San Giacomo 45 - Nettuno, sede ex Trenino, alle ore 16 viene inaugurata la sede del Centro di osservazione, indirizzo e inclusione sociale per il contrasto della violenza di genere. 

 

Il “CENTRO LUCIANA” è rivolto a tutte le donne del territorio di Anzio e Nettuno e svolgerà molteplici attività:

1. ascolto ed indirizzo delle donne che hanno subito violenza psicologica, e/o fisica,economica e sessuale;

2. osservazione ed emersione del fenomeno della violenza di genere tramite la costruzione, la diffusione di questionari ed interviste nonché l'elaborazione dei dati raccolti per fornire agli enti locali (Servizi Sociali, Polizia di Stato e Municipale, Scuole, Ospedali) e a tutte le cittadine e cittadini di ogni età, un quadro certo sul fenomeno reale e percepito;

3. sensibilizzazione e prevenzione tramite attività ed iniziative culturali rivolte alle cittadine e ai cittadini, alle scuole e a tutti i soggetti del territorio.

Il Centro Luciana, finanziato dal Centro Servizi del Volontariato del Lazio, è stato progettato da una rete di Associazioni: Alzaia di Anzio e Nettuno, Lilith di Latina, Legambiente Circolo le Rondini di Anzio e Nettuno, ed ha ricevuto la preziosa collaborazione dei seguenti Partner: la CGIL CdLT di Roma Sud-Pomezia-Castelli, la Scuola I.T.S.S.E. Emanuela Loi di Nettuno, l'Associazione Pontum di Anzio e Nettuno e il Comune di Nettuno, il quale ha dotato il Centro della sede di Via San Giacomo, 45.

All'inaugurazione sono invitati tutte le cittadine e i cittadini, la stampa e i sindacati del litorale, i Servizi Sociali di Anzio e Nettuno, la Polizia di Stato, la Polizia Municipale, le Scuole, gli Operatori Sanitari, le Associazioni e le strutture confessionali del territorio.

 

11-04-2013