Primo piano

Il Centro Meta rischia di chiudere.CdLT "tutelare questo spazio di aggregazione e l'occupazione"

Ci giunge notizia che il Centro di Aggregazione giovanile Meta, attivo da quasi 20 anni  nel territorio del  VII Municipio , nei pressi del Parco della Caffarella ,ha cessato in questi giorni, forse in via ...

Leggi tutto...

CdLT: “Incendio Eco X. Servono risposte e presa di responsabilità da parte delle istituzioni preposte”

Quanto dovremo aspettare ancora? Quando i cittadini di Pomezia potranno vedere finalmente il loro territorio libero dai rischi di contaminazione, di inquinamento, di avvelenamento? L’incendio e il successivo disastro ambientale prodottosi il 5 maggio u.s. ...

Leggi tutto...

MORE_IN: Primo piano

Capannelle. Ancora in sciopero i lavoratori Intergeos PDF Stampa E-mail

Ancora in sciopero gli operai della Intergeos srl società ravennese a cui la Ippogroup dell'Ippodromo di Capannelle aveva ceduto senza accordo sindacale alcune attività di manutenzione del verde con cessione di ramo d’azienda (ex art 47) lo scorso agosto.

 

I dipendenti hanno ricevuto il 22 marzo solamente il 50% dello stipendio senza le garanzie per il saldo,  per una presunta impossibilità derivante dal mancato pagamento, da parte della committente, dei servizi resi.

I dipendenti - fa sapere il Segretario Generale Flai Cgil Roma Sud Pomezia Castelli - hanno serrato le braccia da lunedì scorso e sabato prossimo durante l'assemblea decideranno se proseguire la forma di protesta anche nella prossima settimana.

La Società datrice è stata diffidata perché ha fatto scendere dal Nord Italia diversi operai agricoli in sostituzione di quelli scioperanti.

Intanto sulla vicenda è intervenuta anche la  SLC CGIL Roma e Lazio la categoria segue il settore degli ippodromi, chiedend un incontro alla cedente HIPPOGROUP SPA ricordando che quei 24 operai erano fino a luglio 2012 suoi dipendenti, "ritenendo inconcepibile che a soli 6 mesi dall'unilaterale cessione siano alle prese con problemi relativo al pagamento degli stipendi, mettendo a repentaglio addirittura il giusto sostentamento economico alle rispettive famiglie".

Il 4 aprile p.v. - continua Moranti - è previsto un incontro con la Proprietà Intergeos Srl. All'incontro - conclude il sindacalista- è auspicabile che partecipi anche la società cedente Hippogroup SpA alla quale anche le categoria sindacali agroalimentari hanno destinato la richiesta.                 

Segretario Generale Flai Cgil Pomezia Castelli (G. Moranti) 

28-03-2013