Primo piano

Ancora roghi a Pomezia

Un altro incendio , ancora fiamme che distruggono merci, imballaggi, automezzi e documenti cartacei a Pomezia. E’ accaduto di nuovo ieri notte, con l’azienda chiusa per la festività, presso il deposito della ditta di autolinee ...

Leggi tutto...

Il diritto al lavoro, il dovere della salute, sul posto di lavoro, nella città, nella scuola

News image

Il diritto al lavoro, il dovere della salute, sul posto di lavoro, nella città, nella scuola. E anche a Pomezia Incontro organizzato dalla Camera del Lavoro e la FLC Roma Sud Pomezia Castelli con gli s...

Leggi tutto...

MORE_IN: Primo piano

Il licenziamento è servito. Tagli alla Compass Group, i sindacati:“30 novembre sciopero e sit-in” PDF Stampa E-mail

COMPASS GROUP Italia SPA il 25 settembre scorso ha attivato una procedura di licenziamento collettivo per 824 lavoratori, rifiutandosi di individuare con le Organizzazioni Sindacali qualsiasi altra forma alternativa a salvaguardia dell’occupazione.

 

Pur avendo un bilancio in attivo, i profitti non sono quelli che la multinazionale si attendeva e per questo ha predisposto un piano con i licenziamenti dichiarati. Visto l’esito negativo degli incontri svolti le Organizzazioni Sindacali dichiarano sciopero nazionale di tutti i lavoratori della Compass Group Italia Spa dei comparti di ristorazione collettiva, pulimento e commercio per il 30 novembre, con sit-in a Roma dalle 9.00 alle 14.00 davanti la sede della Compass Group in via C. Colombo 112.

 

SCARICA IL VOLANTINO