Primo piano

Il diritto al lavoro, il dovere della salute, sul posto di lavoro, nella città, nella scuola

News image

Il diritto al lavoro, il dovere della salute, sul posto di lavoro, nella città, nella scuola. E anche a Pomezia Incontro organizzato dalla Camera del Lavoro e la FLC Roma Sud Pomezia Castelli con gli s...

Leggi tutto...

" Pomezia: Quali idee e risorse per uno sviluppo industriale sostenibile" - 13 febbraio Hotel Enea

Martedì 13 febbraio la Cgil di Roma Sud Pomezia Castelli promuove a Pomezia un convegno dal titolo" Pomezia: Quali idee e risorse per uno sviluppo industriale sostenibile", ore 9,30 presso l’Hotel Enea, via del Mare ...

Leggi tutto...

MORE_IN: Primo piano

Tangenziale dei Castelli, arrivano i licenziamenti. Cappucci: “Inaccettabile il comportamento dell'azienda” PDF Stampa E-mail

“Ancora licenziamenti sul nostro territorio, già duramente messo alla prova. A perdere il lavoro sono stati questa volta i lavoratori della società TA.CA.RO, impresa edile appaltatrice del cantiere Tangenziale dei Castelli romani, un'opera avviata da anni e che doveva consentire l’attraversamento di Albano, Ariccia  e Genzano”. Lo riferisce in un nota Giuseppe Cappucci, segretario generale della Cgil del Comprensorio Pomezia-Castelli-Colleferro-Subiaco che aggiunge: “Riteniamo inaccettabile il comportamento della società TA.CA.RO., che aveva inizialmente promesso la cassa integrazione per i lavoratori del cantiere, ma ha poi rifiutato ogni confronto con i sindacati ed ha inviato le lettere di licenziamento a tre giorni dal natale. Auspichiamo che anche la Regione si faccia carico della sorte di questi lavoratori e del completamento della tangenziale, un'opera di grande importanza per i cittadini del territorio dei Castelli”.