Primo piano

Il Centro Meta rischia di chiudere.CdLT "tutelare questo spazio di aggregazione e l'occupazione"

Ci giunge notizia che il Centro di Aggregazione giovanile Meta, attivo da quasi 20 anni  nel territorio del  VII Municipio , nei pressi del Parco della Caffarella ,ha cessato in questi giorni, forse in via ...

Leggi tutto...

CdLT: “Incendio Eco X. Servono risposte e presa di responsabilità da parte delle istituzioni preposte”

Quanto dovremo aspettare ancora? Quando i cittadini di Pomezia potranno vedere finalmente il loro territorio libero dai rischi di contaminazione, di inquinamento, di avvelenamento? L’incendio e il successivo disastro ambientale prodottosi il 5 maggio u.s. ...

Leggi tutto...

MORE_IN: Primo piano

SANITA’. CAPPUCCI, A VELLETRI E IN TUTTO IL LAZIO E’ DAVVERO CODICE ROSSO. ADERIAMO ALLE PROTESTE PDF Stampa E-mail

 “La Cgil del Comprensorio Pomezia-Castelli-Colleferro-Subiaco condivide le proteste del centrosinistra contro il Piano Polverini, che sta smantellando la sanità nel Lazio ed ha messo in ginocchio l’ospedale di Velletri, con grave danno per i cittadini e disagio per i lavoratori”.

Lo dichiara Giuseppe Cappucci, segretario generale della Cgil del Comprensorio. “Per questi motivi oggi saremo presenti al presidio organizzato davanti al Palazzo Comunale di Velletri e sosterremo attivamente tutte le iniziative di protesta a difesa della sanità e del diritto alla salute. E’ ora che la Polverini, invece di andare a fare le inaugurazioni di facciata, dia risposte concrete”.