Primo piano

Ancora roghi a Pomezia

Un altro incendio , ancora fiamme che distruggono merci, imballaggi, automezzi e documenti cartacei a Pomezia. E’ accaduto di nuovo ieri notte, con l’azienda chiusa per la festività, presso il deposito della ditta di autolinee ...

Leggi tutto...

Il diritto al lavoro, il dovere della salute, sul posto di lavoro, nella città, nella scuola

News image

Il diritto al lavoro, il dovere della salute, sul posto di lavoro, nella città, nella scuola. E anche a Pomezia Incontro organizzato dalla Camera del Lavoro e la FLC Roma Sud Pomezia Castelli con gli s...

Leggi tutto...

MORE_IN: Primo piano

A TESTA ALTA PER I DIRITTI E LA DIGNITA’. Dal territorio mille pensionati con i colori dello SPI-CGIL e della pace PDF Stampa E-mail

Il 19 maggio a Roma, a P.zza del Popolo, alla manifestazione unitaria dei pensionati, lo SPI Roma Sud Pomezia Castelli sarà presente con mille pensionati e con “I musici dei 7 rioni di Carpineto Romano”.

Gli sbandieratori lanceranno verso il cielo anche le bandiere gloriose dello SPI CGIL, accompagnati dal rullo dei tamburi e degli strumenti medievali.
Musica e colori che, in un’atmosfera suggestiva e coinvolgente, caratterizzeranno la partecipazione alla manifestazione dello SPI territoriale che porterà in piazza uno striscione con i colori della PACE e la scritta “A testa alta per i diritti e la dignità”. 120 persone, dei mille partecipanti, saranno vestiti con i colori della pace, perché solo in un clima di pace e confronto nella politica e nella società è possibile rivendicare i diritti e pretendere risposte.
Dietro di loro una marea rossa, il rosso della CGIL, con cui i pensionati dello SPI del territorio saranno in piazza per rivendicare con forza, insieme allo SPI Nazionale e Regionale, a FNP e UILP,  il rispetto dei propri diritti e della propria dignità.

 

SPI CGIL Roma Sud Pomezia Castelli

 

17-05-2016