Primo piano

Disagi insostenibili per la stazione di Santa Palomba

Continuano ad essere insostenibili i disagi generati dalla grave situazione in cui versa la stazione di Santa Palomba. I lavoratori pendolari ed i viaggiatori costretti a percorrere quella tratta ferroviaria, da sempre super affollata e strutturalmente ...

Leggi tutto...

Un appello e una grande manifestazione per difendere il lavoro e la democrazia

“Uno schiaffo alla democrazia”, così la CGIL ha definito il decreto correttivo dei conti pubblici, la cosiddetta manovrina, che di fatto reintrodurrebbe i ...

Leggi tutto...

MORE_IN: Primo piano

CALENDARIO CONGRESSI PDF Stampa E-mail

Di seguito le date dei Congressi di Categoria della nostra Camera del Lavoro. Saranno poi aggiornati i luoghi e gli orari

Leggi tutto...
 
Velletri, incidente mortale sul lavoro. Cappucci: “Sicurezza emergenza sociale” PDF Stampa E-mail

“Un altro incidente mortale nel nostro territorio, già il secondo dall’inizio dell’anno. Questa volta a Velletri, dove un operaio è rimasto travolto dal ribaltamento di una ruspa di cui era alla guida”. Riferisce Giuseppe Cappucci, Segretario Generale CGIL Roma Sud-Pomezia-Castelli, aggiungendo: “La mancanza di sicurezza è ormai un’emergenza sociale che riguarda tutti e che tocca ogni settore lavorativo ad ogni livello, dalle grandi aziende alle piccole imprese, ai lavoratori autonomi. Serve una riflessione profonda ed un’azione sinergica per porre un freno alla conta dei morti sul lavoro e garantire la tutela dei lavoratori”.

 

14-01-2014

 
Morte sul lavoro a Pomezia. Cappucci: “Sicurezza condizione necessaria a qualsiasi attività lavorativa” PDF Stampa E-mail

Giuseppe Cappucci, Segretario generale della CGIL RomaSud-Pomezia-Castelli, commenta con cordoglio l’incidente che ieri ha causato la morte di un lavoratore autonomo che stava svolgendo lavori di manutenzione per una piccola ditta esterna presso l’azienda farmaceutica Facta di Pomezia:

Leggi tutto...
 
Ieri manifestazione lavoratori degli appalti delle pulizie delle scuole. In 24mila rischiano il posto PDF Stampa E-mail

Hanno scioperato e manifestato davanti al MIUR le lavoratrici ed i lavoratori degli appalti delle pulizie delle scuole a sostegno della vertenza attivata dalle organizzazioni sindacali Filcams Cgil, Fisascat Cisl e Uiltrasporti Uil.

Leggi tutto...
 
Dolciaria Antonelli. Presidio dei due lavoratori sospesi PDF Stampa E-mail

“L’11 dicembre è iniziato il presidio dei 2 operai sospesi in CIGS ILLEGITTIMAMENTE dall'azienda Dolciaria ANTONELLI Spa di Labico (RM) che è stata condannata il 31 ottobre scorso dal giudice del lavoro di Velletri a ripristinare il rapporto di lavoro e a risarcire il danno cagionato ai 2 operai da prima dell'estate del 2011, più le spese legali”.

Leggi tutto...
 
CGIL e FP del territorio: "Proposte di modifica al ddl su Roma Città Metropolitana" PDF Stampa E-mail

In questi giorni è in discussione il ddl 1542 su “Disposizioni sulle Città metropolitane, sulle Province, sulle unioni e fusioni di comuni”, nel silenzio più totale da parte degli organi d’informazione e di buona parte della politica.

Leggi tutto...
 
Colleferro. Cappucci: “Lavorare insieme per sviluppo sostenibile” PDF Stampa E-mail

In questi giorni l’Amministrazione Comunale di Colleferro sta inviando ai cittadini il “Rapporto sull’Ambiente 2013”, sul quale il Comitato residenti di Colleferro esprime delle perplessità, giacché nella redazione del rapporto non si sono coinvolti i diretti interessati, cioè i cittadini e gli altri soggetti coinvolti.

Leggi tutto...
 
Dolciaria ANTONELLI Spa condannata ripristinare rapporto di lavoro per 2 operai sospesi PDF Stampa E-mail

L'azienda Dolciaria ANTONELLI Spa di Labico (RM) condannata a ripristinare il rapporto di lavoro e a risarcire il danno cagionato ai 2 operai sospesi in CIGS da prima dell'estate del 2011, più le spese legali”.

Leggi tutto...
 
Moranti (FLAI): “Si al reintegro di 2 dipendenti Industrie Roma (ex Montebovi) in Dolciaria Srl” PDF Stampa E-mail

Il Giudice del lavoro di Velletri ha accertato che 2 lavoratori licenziati dalla società Industrie Roma-  Ex Montebovi – erano al momento del licenziamento già dipendenti Dolciaria Srl, società cessionaria subentrata nelle attività produttive ad ottobre 2012.

La prima sentenza è del 22 agosto 2013 e ha riguardato il rappresentante sindacale della Flai Cgil già reintegrato a Marzo 2013 con ex art.28 con condanna delle società per attività antisindacale.

La seconda sentenza del Giudice  è del 24 ottobre 2013 e riguarda un altro operaio della società.

Per entrambi i dipendenti, assistiti dall’ufficio legale della Cgil, il Giudice ha accertato che sostanzialmente essendo dipendenti Dolciaria il licenziamento da parte della Ex Montebovi è stato illegittimo.

A darne notizia è Moranti Gianfranco – Segretario Generale della Flai Cgil Pomezia Castelli –

Il giudice, si legge nella sentenza, ha ordinato alla Dolciaria Srl il reintegro dei 2 dipendenti nel posto di lavoro ai sensi dell’art. 18 dello Statuto dei lavoratori (L. 300/70), disponendo il pagamento delle retribuzioni globali di fatto dal giorno del licenziamento sino a quella di effettiva reintegrazione, con interessi di rivalutazione.

Leggi tutto...
 
Albano 9 novembre. Una manifestazione per rimarcare i valori democratici e antifascisti PDF Stampa E-mail

La CdLT Roma Sud-Pomezia-Castelli aderisce alla manifestazione pubblica che si svolgerà ad Albano Laziale sabato 9 novembre su iniziativa dell’Anpi. Il corteo partirà alle ore 15:00 da Piazza Mazzini e arriverà in Piazza della Costituente.

Leggi tutto...
 
<< Inizio < Prec. 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 Succ. > Fine >>

Pagina 9 di 33